CROCUS SATIVUS

La pianta dello zafferano


Lo zafferano vero, o Crocus sativus, è una pianta della famiglia delle Iridaceae, originaria dell’Asia occidentale ma diffusasi spontaneamente nei Paesi del bacino orientale del Mediterraneo.

Il Crocus sativus è caratterizzato da lunghe foglie, raccolte in ciuffi, di colore verde scuro, e dai fiori violacei. La pianta resiste bene sia al freddo che al caldo. Può essere coltivato sia in piena terra che in vaso.

Una spezia antica e molto pregiata

Le proprietà benefiche

Sin dall'antichità quindi lo Zafferano è noto per le sue molteplici proprietà terapeutiche che interessano diverse patologia legate al nostro corpo e alla nostra mente, tra cui:

1

Depressione

esso ne è un valido supporto in quanto aiuta a controllare gli sbalzi d’umore anche nei periodi premestruali, questo perché il safranale e la crocina, contenuti nello Zafferano, agiscono sull’aumento di serotonina e dopamina (neurotrasmettitori), il cui scarso funzionamento sembra essere la causa degli stati depressivi.


2

Antistress

sempre per la sua azione sulle capacità cerebrali, abbassa il livello dello stress.


3

Antinfiammatorio

ha proprietà disintossicanti e antiossidanti, in quanto contiene curcumina, elemento che ha gli stessi effetti del cortisone nel placare infiammazioni soprattutto reumatoidi.


4

Potenziatore della memoria

le sue sostanze attive, soprattutto i carotenoidi, rinforzano le funzioni fisiologiche che aiutano a ricordare; addirittura si pensa possa aiutare a prevenire alcune forme di Alzheimer.


5

Effetti benefici sull’apparato cardiocircolatorio

ha la capacità di diminuire la pressione sanguigna, riducendo ipertensione e ipercolesterolemia.


6

Regolatore dell’apparato digerenteo

viene utilizzato anche come digestivo, in quanto dotato di pigmenti che entrano velocemente in circolo aumentando la secrezione di bile e succhi gastrici, per questo è un tocca sana per chi ha problemi di gastrite e grazie alla vitamina B, che favorisce l’assorbimento dei grassi, esso riesce a fungere da acceleratore del metabolismo.


7

Benefici per bocca e denti

aiuta a trovare sollievo alle gengive irritate e, per questo viene utilizzato per i bambini in fase di dentizione.


8

Utile agli occhi

agendo sui geni che regolano le cellule fotorecettrici, aiuta a rallentare la perdita della vista che subentra con la vecchiaia.


9

Afrodisiaco

aumenta la produzione di serotonina e quindi il desiderio, avendo così proprietà afrodisiache.

Per utilizzare al meglio questo sito web bisogna accettare l’utilizzo dei cookie
I cookie utilizzati su questo sito web servono per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Informativa completa